Skip to main content
OneTouch® brand lifestyle

Consigli per i viaggi: il diabete non deve ostacolare

Gestire il diabete: consigli per chi viaggia6

Il diabete non deve ostacolarti nel viaggiare. Con un po’ di programmazione e organizzazione sarai fisicamente e mentalmente preparato/a a vivere al meglio le tue trasferte senza compromettere la tua salute. Ecco alcuni consigli su come organizzare i tuoi viaggi:

Prima di metterti in viaggio:

  • Prenota una visita di controllo presso il tuo medico e verifica se hai bisogno di qualche vaccinazione; in caso affermativo, assicurati di effettuarla nell’intervallo raccomandato prima della partenza.
  • Fai scrivere un certificato al tuo medico, che spieghi che hai il diabete e che hai bisogno di specifici prodotti e farmaci, compresa l’insulina. Dovrai portare sempre con te questo certificato durante il viaggio.
  • Controlla dove potrai acquistare i prodotti per la cura del tuo diabete e dove sono i centri di assistenza sanitaria nella località di destinazione; fatti prescrivere una ricetta per prodotti extra nel caso dovessero servirti.
  • Verifica di avere un’assicurazione che copra eventuali malattie durante il viaggio, o prendi in considerazione la possibilità di stipularne una.

Cosa portare in viaggio

  • Metti in valigia tutti i prodotti per il diabete: farmaci, glucometro, batterie di riserva per il glucometro, strisce e lancette pungidito per i test, ecc. Portane qualcuno in più nel caso dovesse servirti.
  • Quando viaggi in aereo, in auto o in autobus, metti sempre in borsa i prodotti che ti occorrono per la gestione del diabete.
  • Porta sempre con te degli snack, caramelle o compresse di glucosio per trattare l’ipoglicemia in caso di bisogno.

Durante il viaggio:

  • Fai sapere alle altre persone che hai il diabete e come possono aiutarti in caso di bisogno. Indossa o porta con te un documento di identificazione che attesti che hai il diabete: può rivelarsi utile in caso di emergenza.
  • Indossa scarpe e abiti comodi e controlla i tuoi piedi ogni giorno per assicurarti che non presentino vesciche, tagli, arrossamenti e/o gonfiore. Se dovessi riscontrarli, cerca di curarli subito e rivolgiti a un medico se necessario.
  • Porta sempre con te degli snack per trattare l’ipoglicemia in caso di ritardo nei pasti e/o maggior attività fisica.
  • Attieniti il più possibile alla tua routine: pasti, assunzione dei farmaci, monitoraggio della glicemia e sonno dovrebbero seguire i tuoi ritmi abituali; fai attenzione ai cibi che non conosci (informati sugli ingredienti) e alle bevande, inclusa l’acqua di rubinetto.

 

6 American Diabetes Association. (ADA) – When You Travel. Accesso alla versione online effettuato il 28 giugno 2018 su http://www.diabetes.org/living-with-diabetes/treatment-and-care/when-you-travel.html

CO/LFS/0416/0039(1)b