Skip to main content
OneTouch® brand lifestyle

La visita diabetologica: consigli per ottimizzarne la qualità

La visita diabetologica: consigli per ottimizzarne la qualità1

Il tempo che trascorri dal diabetologo può essere limitato a pochi minuti per un esame di routine e una visita di controllo. Ecco alcuni consigli per ottimizzare e ottenere il massimo dalle tue visite, aiutando il tuo medico a offrirti l’assistenza necessaria.

Prima e durante la visita:

  • Rispondi alle domande del tuo medico in modo onesto ed esauriente.
  • Preparati per un eventuale esame fisico, incluso il controllo dei piedi.
  • Se hai dubbi, chiedi ulteriori spiegazioni e chiarimenti che ti aiutino a comprendere meglio la tua condizione.

Cosa portare alla visita diabetologica:

  • Il tuo glucometro
  • Il tuo diario delle glicemie (cartaceo o digitale – su app per dispositivo mobile)
  • L’elenco dei farmaci che assumi, con indicazione delle dosi
  • Scrivi un elenco di domande che vuoi porre al diabetologo, comprese eventuali preoccupazioni come problemi emotivi, stress o cambiamenti delle tue condizioni di salute

Cosa chiedere durante la visita diabetologica

Durante la visita, parla con il diabetologo dei dati relativi al tuo quadro glicemico e a tutti gli altri aspetti del trattamento, dei risultati dei test, ad esempio l’emoglobina glicata A1C, e degli eventuali cambiamenti nel tuo stato di salute. Questo ti aiuterà a determinare se sarà necessario o meno, modificare il tuo piano terapeutico. Le domande qui suggerite ti aiuteranno ad avere un dialogo migliore sul diabete ma anche su altri problemi di salute:

  • La mia glicemia è nell’intervallo glicemico?
  • Ho eseguito i test correttamente?
  • Devo eseguire i test con maggiore frequenza?
  • Devo modificare i miei obiettivi glicemici?
  • Sto assumendo i farmaci per il diabete nelle dosi corrette?
  • Possiamo rivedere gli orari in cui devo assumere i medicinali?
  • Devo modificare le dosi dei farmaci?
  • Devo modificare la mia dieta?
  • C’è qualche rischio se faccio attività fisica? (o se aumento l’attività fisica?)
  • Ha richiesto controlli per rilevare eventuali complicanze del diabete?
  • Cos’altro posso fare per gestire meglio la mia condizione?
  • Devo effettuare altri esami?
  • Devo parlare con altri specialisti?
  • Quando devo effettuare la prossima visita?

 

1 American Diabetes Association. (ADA) – Future Visits. Accesso alla versione online effettuato il 28 giugno 2018 su http://www.diabetes.org/living-with-diabetes/treatment-and-care/whos-on-your-health-care-team/future-visits.html

CO/LFS/0416/0039(1)b